fbpx

Consulenza in materia ambientale di processo e progettazione di impianti biogas.

Iter autorizzativi, procedure amministrative e rispetto delle imposizioni normative possono generare stress per i non addetti ai lavori. Noi assistiamo il cliente affinché nulla venga dimenticato o tralasciato.

Ad esempio, il servizio “Memory” ci consente di ricordare al cliente ogni scadenza nella gestione delle prescrizioni autorizzative del tuo impianto.

Per quanto riguarda gli aspetti autorizzativi, possiamo seguirti nel predisporre la documentazione necessaria per richiedere:

  1. Autorizzazione Unica Ambientale (AUA) per autorizzazione agli scarichi ed alle emissioni in atmosfera;
  2. Autorizzazione Integrale Ambientale (AIA) per gli impianti soggetti ad IPPC (integrated pollution prevention and control);
  3. Autorizzazione Unica ai sensi del D.lgs 307/03 per la produzione di energia da fonti rinnovabili (biogas-biomasse);
  4. Autorizzazione per la gestione delle acque meteoriche;
  5. Autorizzazione per l’utilizzazione dei fanghi di depurazione in agricoltura, ai sensi del D.Lgs. 99/92.

Se un’azienda ha la necessità di classificare e caratterizzare i suoi rifiuti, un nostro esperto potrà aiutarla nell’attribuire il codice CER, nel proporre il pacchetto analitico più idoneo ed esprimere il giudizio di conformità con l’identificazione delle caratteristiche di pericolo HP.

Nell’ambito, invece, delle energie rinnovabili, le biomasse accumulate dalle attività produttive possono essere trasformate da problema ad opportunità: a tal proposito siamo in grado di valutare la potenzialità energetica di prodotti e sottoprodotti, effettuare la progettazione di nuovi impianti biogas per la produzione di biometano, di affiancare i clienti nella scelta del fornitore, durante la costruzione dell’impianto e successivo avviamento.